Per una cromatura a spruzzo impeccabile assicurandoti di non sprecare soluzioni chimiche, è necessario proteggere i prodotti dal freddo. Scopri alcuni suggerimenti utili per garantire che i tuoi prodotti rimangano ad una temperatura ideale tutto l’anno!

 

IL FREDDO & COSMICHROME

I PRODOTTI SI RAFFREDDANO DURANTE LE STAGIONI PIÙ FREDDE

I prodotti possono raggiungere una temperatura di applicazione al di sotto di quella suggerita (almeno 23°C).

 

REAZIONE LENTA E MAGGIORE SCARTO

Tali temperature rallentano il tempo di reazione durante la cromatura causando uno spreco maggiore di soluzioni chimiche e una finitura cromata meno brillante.

 

SOLUZIONI PER LE STAGIONI FREDDE

 

MANTIENI UNA TEMPERATURA COSTANTE NELLA CABINA DI VERNICIATURA

Assicurati che le tue parti non siano fredde e mantieni sempre una temperatura minima di 23 °C nella tua cabina di verniciatura

 

CONSERVA I PRODOTTI IN UN AMBIENTE RISCALDATO

Conservare le soluzioni chimiche in un ambiente riscaldato permette di avere una temperature ideale per la cromatura a spruzzo.

 

RITIRA LA MACCHINA ALLA FINE DELLA GIORNATA

Al termine dell’utilizzo, riponi il sistema Cosmichrome in un ambiente riscaldato

 

MANTIENI UNA TEMPERATURA COSTANTE

È molto importante che le soluzioni chimiche e l’acqua siano costantemente ad almeno 23°C

 

IN CASO DI CONSERVAZIONE IN UN AMBIENTE FREDDO

Coprire i serbatoi con una coperta elettrica per mantenere i prodotti al caldo

 

IL RISCALDAMENTO DEI PRODOTTI CHIMICI È LA SOLUZIONE IDEALE

I prodotti per la cromatura a spruzzo passano all’interno dell’unità di riscaldamento, dove vengono riscaldati.

 

PRONTO ALL’AZIONE INDIPENDENTEMENTE DALLE TEMPERATURE ESTERNE

I prodotti sono sempre disponibili alla temperatura che si desidera e sempre pronti all’utilizzo.

 

PANNELLO DELLE IMPOSTAZIONI

Premi il pulsante + per aumentare la temperatura e il pulsante – per abbassarla.