PROCEDURA:

  1. CARTEGGIARE _ GRANA 1000
  2. APPLICARE UN ISOLANTE PER LEGNO (WOOD SEALER)
  3. APPLICARE UN FONDO
  4. CARTEGGIARE _ GRANA 1000
  5. APPLICARE IL BASECOAT
  6. EFFETTUARE IL TRATTAMENTO PLASMA
  7. EFFETTUARE LA CROMATURA A SPRUZZO
  8. APPLICARE IL TOPCOAT

Cosmichrome può essere applicato praticamente su QUALSIASI tipo di materiale. Detto questo, alcuni materiali devono essere preparati adeguatamente prima di poter applicare il Basecoat di Cosmichrome. In questo articolo, discuteremo come preparare i pannelli in MDF.

L’MDF (pannello di fibra a media densità) è un materiale composito realizzato mescolando colla con fibre di legno per poi pressar il tutto in una pressa a caldo che comprime la miscela formando dei pannelli. I pannelli hanno una superficie liscia in quanto sono realizzati utilizzando fibre di legno di dimensioni uniformi.

Nel esempio qui riportato, ci sono svariati numeri realizzati in MDF. Per garantire una finitura a specchio, la superficie dell’MDF deve essere molto liscia. Per iniziare, abbiamo levigato tutti i bordi e le superfici ruvide con una carta vetrata di grana 1000-1500. Questo passaggio è importante per assicurare che la superficie sia ovunque uniforme garantendo una cromatura impeccabile.

Successivamente, sigilliamo l’MDF con un isolante per legno (qualsiasi tipo di wood sealer). L’MDF deve essere sigillato, altrimenti assorbirà in modo eccessivo le vernici che saranno applicate, creando delle imperfezioni sulla superficie. Dopo che l’MDF è stato sigillato, è necessario applicare due strati di fondo, in questo caso una resina epossidica. Si possono utilizzare anche dei fondi a base poliestere o uretano. Questo passaggio sigilla ulteriormente l’MDF e crea una buona base per una superficie molto liscia. Una volta asciutto, il fondo è nuovamente levigato a 1000-1500.

A queso punto, procediamo all’applicazione del Basecoat, il primo passaggio del procedimento Cosmichrome. Il Basecoat viene applicato in due mani. Una volta che il Basecoat è essiccato (a temperatura ambiente o in forno), effettuiamo il trattamento plasma e poi procediamo con la cromatura a spruzzo! Basta seguire gli step indicati sulla Select e-Gun, rimuovere tutta l’acqua e dopodiché procedere all’applicazione del Topcoat.

L’MDF, anche se richiede qualche passaggio in più per essere verniciato con Cosmichrome, è un ottimo materiale, economico, di facile lavorazione e con una buona resistenza a fessurazioni e deformazioni. Per i vostri futuri progetti, ricordatevi che con Cosmichrome, potete perfino trasformare un semplice pannello di MDF in una magnifica superficie cromata!